domenica 20 ottobre 2013

✿ Mi trucco..e l'opinione della gente: PARLIAMONE! ✿

Buon Pomeriggio ragazze e Buona Domenica!
Scusate la mega assenza ma ho avuto due compleanni, impegni vari e come sapete il tempo non è mai abbastanza purtroppo! Finalmente ho comprato l'iphone, sono felicissima ed a tal proposito volevo chiedervi se il sito miniinthebox è affidabile o meno con le spedizioni espresso!

Oggi volevo parlare con voi, purtroppo spesso sento in giro pareri discordanti e polemiche sul truccarsi a 14-15-16-17 anni e pure di più, e quindi volevo dei pareri.
Purtroppo la gente giace nell'ignoranza più assoluta, lo sappiamo tutti, ed oltre a non farsi una cultura generale non si fa nemmeno gli affaracci suoi; e parlo di tutti, amici, parenti e conoscenti. Ho 17 anni, e mi trucco con passione da circa un anno, lo faccio perchè mi rende felice, mi piace sperimentare cose nuove e dare un tocco originale mio, mi piace semplicemente avere una palette di tantissimi colori, prendere un pennello e truccarmi, giocare con i colori. Non sono mai caduta nel ridicolo, ho usato i miei cosmetici con consapevolezza, non sono mai uscita di casa con il viso coperto da 2 cm di stucco nè con un ombretto spalmato come se non ci fosse un domani; ogni giorno uso solo un pò di cipria, un correttore, un blush ed un mascara, insieme ad un rossetto, giusto per non apparire agli occhi degli altri come un fantasma appena alzatosi dal letto. Penso di non avere mai esagerato nè per andare a scuola nè per andare ad un compleanno, mi sono sempre saputa comportare in entrambe le occasioni, una tranquilla ed una più movimentata.
Purtroppo però mi sono sentita dire sempre dai miei parenti che sono "la ragazza rovinata dal trucco, finta" quando io di trucco ne uso giusto un pochino, giusto il necessario per essere presentabile; sono quella "maniaca dei trucchi, con il nero sull'occhio e la pelle piena di stucco" e con nero sull'occhio s'intende la mia riga di eyeliner stra sottile. Mia mamma dice che è tutta invidia sia perchè ho una pelle perfetta sia perchè mi so truccare (non è modestia, ma semplicemente obiettività), ma a me danno fastidio le critiche fatte a sproposito. Si tratta solo di pregiudizi, di stereotipi: ti trucchi a 15/16 anni? bene, sei una poco di buono.
Ecco, voi che ne pensate?
Vi abbraccio tutte.

11 commenti:

  1. Miniinthebox è assolutamente affidabile, ma non sempre rapida.
    Riguardo al trucco, anche a 20 anni se fai uno smokey scuro ti viene chiesto se devi uscire o andare a rimorchiare sulla statale, è proprio un problema d'invidia credo. In università sento ragazze che dicono "Non mi trucco perché fa male alla pelle", ma pochi giorni prima avevano gli occhi coperti di ombretto azzurro carta da zucchero. È proprio gente invidiosa.

    RispondiElimina
  2. ciao tesoro, anche se tu ti truccassi moltissimo non sarebbe comunque problema. Io sono per la libertà d'espressione e di forma in tutte le sue declinazioni, non mi sento disturbata da niente, neppure da un topless cadente figurati da una ragazza giovane che si trucca. Tuttavia so che esiste la gente di cui parli, il tuo discorso riguarda anche me da vicino, non per il trucco perchè ho un'età diversa dalla tua (ho 23 anni) ma ad es. per come mi vesto anche per andare all'università. Io amo vestirmi e truccarmi, non uso i tacchi giornalmente solo perchè devo camminare molto altrimenti lo farei probabilmente perchè adoro le zzepppeeeeeeee: tante volte sono oggetto di sguardi indiscreti della serie "è il caso di avere ogni giorno un abbinamento diverso?" oppure "è il caso di essere così ben vestite per l'università?". Si è il caso! Perchè mi piace vedermi un po' carina e poi capiamoci: un make up non o i tacchi non sono nulla di trascendentale, ridimensioniamo il tutto, sono solo "metodi di bellezza", piantiamola lì con queste chiusure ignoranti. Ognuno ha il suo stile, è bellissimo per una donna/ragazza trovare in ciò che usa per coprire il suo corpo un metodo per esprimere tutto quello che ha dentro senza dire una parola! Quindi ti direi di consolarti pensando che tra i coglioni ci sono anche persone che vedono in te un diamante prezioso, una vera bellezza femminile, non solo per il tuo bel viso, ma anche per la cura e il bene che dimostri di volerti impegnandoti a migliorare le tue fattezze (anche questo a volte è un sacrificio, non neghiamolo...si sacrifica tempo e denaro e si investe sul nostro apparire che in realtà spesso è anche un ESSERE)

    RispondiElimina
  3. cosa ne penso? esattamente come tua mamma, la gente parla per invidia.
    Se ti trucchi poco e semplice, anche se hai sedici anni che problema c'è? Io sono dell'idea che il trucco deve abbellire una persona non farla diventare una caricatura e se si è brave nel truccarsi per sembrare più carine poco importa se hai sedici anni. E' l'età giusta per iniziare! :)

    RispondiElimina
  4. Qui si tratta proprio di ignoranza e pregiudizio.... Mi dispiace che tu debba sorbirti queste critiche senza senso, ogni donna, di qualsiasi età, ha il diritto e la possibilità di sentirsi bella a modo proprio, e anche tu sei libera di esserlo attraverso il trucco... non farti influenzare dalle critiche di chi non ne sa una cippa lippa, ci vuole occhio per certe cose, alcune persone però sono proprio cieche! Prendili a colpi di mascara xD Coltiva questa passione con le persone che ti possono capire :)

    RispondiElimina
  5. Ciao! Per prima cosa volevo dirti che mi dispiace se alcuni ti hanno criticato per il trucco, perche per me è davvero una cosa sbagliatissima da fare. Io mi trucco un po' più "seriamente" da due anni circa, e non ho mai ricevuto critiche, forse perche è stato un passaggio graduale (prima ho cominciato a mettere un mascara leggero, poi un ombretto chiaro ecc) o perche alla fine i trucchi che faccio sono abbastanza semplici ( metto sempre o la matita nera all'interno dell'occhio o l'ombretto a mo di eyeliner, che viene sfumato, quindi definisce l'occhio ma non è pesante) o forse anche perche alla fine tutte le mie amiche piu o meno si truccano come me. Però mio padre di tanto in tanto se ne esce anche lui con "oggi ti sei fatta gli occhi neri?" (quando non ha assolutamente idea di cosa significhi avere degli occhi neri pieni si trucco, e poi non ci vedrei niente di male, ma vabbe). Il problema è che secondo me le persone devono sempre criticare, non ne ho ricevute molte per il trucco ma in altri ambiti si ( tipo la musica, perche evidentemente per molti zii/cugini/resto delle persone è un crimine essere fan di cantanti definiti commerciali) e tutto quello che ti posso dire è di lasciare perdere tutti, se è il trucco ci fa sentire belle o stare bene, dobbiamo fregarcene di quello che pensano gli altri :) (ovviamente a meno che uno non vada i giro come quelli di dire fare baciare /non so se hai presente ahah/ li qualche "critica costruttiva" ci sta, ma non è sicuramente il tuo caso). Un bacio :*

    RispondiElimina
  6. Lascia stare tutte queste critiche, non sono nemmeno costruttive, ergo, servono solo a demoralizzarti.
    Io ho iniziato a truccarmi nel verso senso della parola da un paio di anni, ma già ai primi anni di liceo mettevo qualcosa, che fosse cipria o un semplice mascara. Semplicemente perchè MI PIACEVA, e basta. Lo facevo, e lo faccio per me, perchè ogni giorno il mio viso, la mia tela è sempre , come dire, spoglia e ho voglia di sperimentare, giocare e provare cose nuove. Purtroppo tante persone non lo capiscono. Non so se sia per mancata fantasia o intelligente vera e propria. L'importante è che tu ti senta bene con e senza trucco, il resto non importa. Gente dipinge quadri, altri muri, tu il viso, e non c'è cosa più bella!

    Bacioni carissima, stai su, le critiche offensive non devono minimamente toccarti. Un abbraccione grande grande <3

    RispondiElimina
  7. Ho letto con interesse questo post perchè ho vissuto, quando ero più piccolina, il tuo stesso problema e ora questo fatto si è ripresentato in casa mia perchè mia sorella, più piccola di me di nove anni (io ne ho 23), inizia a voler sperimentare nuovi make up, sotto gli occhi esterrefatti di nostra madre, che di make up ne capisce poco e niente.
    Io non ci vedo niente di male, per me truccarsi non vuole dire essere frivole, anzi, credo sia uno dei moltissimi modi per esprimere sè stessi, ci dà carattere e in fondo, secondo me, è vero che una che indossa magari rossetti di una tonalità accesa ha una personalità un po' più esuberante e forte di una che preferisce colori nude. Attenzione, non sto dicendo che se ti metti il rossetto rosso anche per andare a fare la spesa sei una zo**ola, anzi, trovo che non ci sia niente di più sensuale e femminile di un Russian Red portato con disinvoltura ed eleganza. Se mi trovo davanti, invece, a una donna con tacco 12, mini inguinale, scollatura vistosa con seno ultra push uppato e la camminata da "cel'hosoloio", ecco, qualche dubbio in merito mi viene, ma son pure fattacci suoi, io non sono nessuno per giudicare.
    Per qualsiasi cosa, comunque, serve una buona dose di stile e "tatto". Se devo andare a un funerale, evito il rossetto rosso, ad un matrimonio non mi truccherò mai come una soubrette perchè è il giorno speciale della sposa e lei deve stare al centro dell'attenzione, e via discorrendo.
    Trovo che il trucco stia bene a qualsiasi età, ma deve essere dosato con intelligenza. Al liceo non sono mai andata truccata di tutto punto, giusto il necessario per rendermi presentabile (fondo, cipria, illuminante, blush e mascara... a volte anche senza nulla). Vedo tuttavia ragazzine di 12-13 con una riga di eyeliner che neanche Moira Orfei oserebbe... quello per me è terribile. Non tanto per l'età ma perchè oggettivamente nessuno sta bene truccato così!
    Quindi per me vale questa regola: fai quello che vuoi, nei limiti della decenza e del decoro personale, usando la testa: in mano hai un pennello non un rullo da imbianchino!
    E se vuoi metterti il rossetto rosso per andare a scuola... beh, fallo. Sarai più "vistosa" e quindi a rischio interrogazioni, ricordatelo :P

    Per il resto, fregatene delle critiche... fidati.

    Alessia

    RispondiElimina
  8. Ciao cara,
    credo che truccarsi sia un'arte, una propria espressività. Io quando avevo la tua età usavo solo il fondotinta effetto mascherone ( all'epoca non c'era molto per informarsi e quando andavi i farmacia ti davano sempre un fondotinta di 5 tonalità più scure della tua) ti sto parlando della fine degli anni novanta. Poi ho smesso per riprendere successivamente per smettere e riappassionarmi negli ultimi tre anni.
    Ho sempre voluto usare i colori perchè mi piace un trucco colorato, odio essere una dei tanti, e alla mia veneranda età di 35 anni anni sono il tipo che esce con un trucco azzurro cielo abbinata alla camicia che indossa... Sono malata di coordinato, coordino tutto dall'intimo al vestito che indosso al trucco, ho subito critiche pesanti la scorsa settimana da una persona che non conosco sul blog per come mi trucco, ma alla fine continuo a fare il mio verso. Mi sono arrabbiata all'inizio poi ho lasciato perdere, perchè alla fine non mi conosci cosa giudichi a fare. Io credo che ormai troppa gente crede di poter giudicare così, tanto per aprire la bocca senza neanche considerare chi sia l'altra persona, troppa gente ha perso il buon gusto anche nello scrivere, commenta come uno scaricatore di porto, il consiglio che hanno dato a me lo do a te, non ti curar di loro ma guarda e passa. Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
  9. Ma tesoro!!! Sai cos'è l'invidia?? Sei una ragazza intelligente, colta e di buon gusto. Non le troviamo un difetto? Bene, critichiamola perchè si trucca. Lasciali perdere!!!! Ti abbraccio ps. Non conosco quel sito, non l'ho proprio mai sentito nominare nemmeno sui vari blog. Cosa stavi cercando in particolare? Se vuoi mandami il link all'articolo e magari ti suggerisco un sito più conosciuto :-)
    Love
    Coco et La vie en rose
    Coco et La vie en rose on Bloglovin
    Coco et La vie en rose on Facebook

    RispondiElimina
  10. Credimi la gente è davvero invidiosa, purtroppo la tua mamma ha ragione. Non ascoltarli. Evidentemente non hanno altro a cui aggrapparsi. Un bacione

    RispondiElimina
  11. Ciao cara... Ho iniziato anch'io a truccarmi alla tua età (se non prima).. Ed in effetti è vero: IO facevo dei trucchi un po' esagerati, con colori accesissimi anche di giorno, ma semplicemente perché c'erano tantissimi tutoria sul tubo e io volevo riprodurli. Dopo, col tempo, ho imparato a capire che colori mi stavano bene, quali tipi di trucco stavano bene sui miei occhi, ecc! Il consiglio che posso darti è fregatene altamente :) magari evita di andare in giro come me tutta colorata :)

    RispondiElimina